Collaboratori

Terre di Lombardia è un gruppo di lavoro di lombardi appassionati, curiosi ed entusiasti. Scopri chi sono i nostri collaboratori! Contattaci se vuoi unirti a noi: ti stiamo aspettando!

Matteo Soccini

Dopo gli studi in terra cremasca si è laureato in economia presso l’università Cattolica di Milano. Oggi si occupa di controllo di gestione presso una grande realtà commerciale in terra milanese. Ha una lunga esperienza come amministratore pubblico: è stato prima consigliere comunale a Crema e poi assessore provinciale a Cremona con delega a commercio e turismo. Di quel periodo dice: “Esperienze importanti, costellate di buone cose ed anche errori, senza i quali non vi è crescita e maturazione”. Convinto autonomista racconta della vita politica cremasca, cremonese (e non solo) dal suo seguitissimo blog “Kremasch”.

Donato Novellini

Artista. Ha esposto più volte alla Casa del Mantegna e all’Archivio di Stato di Mantova, poi a Brescia, Cremona e Milano; ha partecipato a Mantova Creativa, collaborato con Comune e Provincia di Mantova, Eterotopie, Spazio Sant’Agnese 10, Regge dei Gonzaga e scritto per Corraini Edizioni a proposito di design. Ha curato le mostre della Biennale Imprimatvr, e le collaterali Tracce d’Arte (2013), Artefatti (2012-2013) e Ultra-Pop (2014). E’ presidente dell’Associazione Imprimatvr. Ha fondato nel 2014 Imprimatvr Lab, il primo fab lab della provincia di Mantova. Dal 2015 cura la rubrica “Cul de Sac” su I Fiori del Male. E’ Direttore Artistico di Spazio Mariconda.

Simona Belletti

Sanmartinese da generazioni, affronta quotidianamente per 10 anni il viaggio come pendolare nella accogliente, dinamica e poliedrica Milano per lavorare come analista programmatore presso un azienda di information technology. Si laurea in anticipo sui tempi in Economia e Finanza presso l’Università degli Studi di Milano, la più grande istituzione universitaria della Lombardia. Oggi vive e lavora a Cremona, impiegata presso la più grande realtà associativa in Italia di ordini e collegi professionali.

Nel tempo libero insegna matematica ai giovani studenti la sua grande passione insieme al cinema con grande gratificazione personale.

Federica Costa

Avvocato. Maturità classica con sperimentazione in lingue al Liceo Virgilio di Mantova e Laurea magistrale in Giurisprudenza a Parma. Titolare del proprio studio legale con sede in Mantova e presente sui fori di Verona, Milano e Bergamo, opera in ambito nazionale ed internazionale, con interesse mirato alla contrattualistica ed all’affiancamento aziendale. Con particolare attenzione per le proprie terre studia progetti di sviluppo sia locali che internazionali in ambito aziendale, culturale, sportivo ed agroalimentare. Autrice di articoli sugli Emirati Arabi Uniti per la rivista di geopolitica internazionale East; membro, referente e rappresentante nazionale della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti; è ora socio e Segretario Generale di un network di sviluppo di progetti aziendali internazionali operante in Europa, Medio Oriente ed Estremo Oriente.

Angelo Luppo

Nato a Treviglio (“capitale” della Bassa Bergamasca), ha conseguito prima il Diploma di Maturità Classica presso il Liceo Classico “A. Racchetti” di Crema e poi la Laurea in Infermieristica presso l’Università degli Studi di Brescia. E’ stato vincitore dell’edizione 2005/2007 del “Concorso Intraprendere”, ideato per stimolare l’iniziativa imprenditoriale tra i giovani e patrocinato dalla “Libera Associazione Artigiani” di Crema e membro, nelle stagioni 2011-2012 e 2012-2013, dello staff dell’associazione “Caffè Politico” di Crema, organizzazione apartitica tesa ad avvicinare le nuove generazioni alla politica tramite la conduzione di incontri mensili con personalità del mondo del giornalismo, della società civile e della cultura. Tra le anime indipendentiste della nostra associazione, è da sempre un grande appassionato di storia e cultura identitaria (negli anni, ha collaborato con alcuni gruppi studenteschi universitari, sia di Brescia che di Milano, nella produzione di articoli da inserire nelle loro uscite periodiche). Da poco consigliere comunale a Pieranica, il piccolo paese della campagna cremasca in cui da sempre risiede, è anche amante della buona cucina e nei momenti conviviali, non disdegna accompagnare, a una bevanda alcolica di pregio, un buon sigaro.